domenica 15 settembre 2013

IL PASSATO



Il passato ritorna
con un soffio che lava via la polvere
svelando tutti i perché 
che sono ancora lì
col dito puntato contro
su un dolore inaridito.


Il passato ritorna
con i nostri fantasmi
convinzioni e paure
su strade senza orizzonti
ed incertezze strette nei pugni.


Il passato siamo noi
ammaccati e un po' delusi
persi tra mille dubbi
a tormentarci spiegandoci ogni perché
di una vita che non c'è.

5 commenti:

  1. Pessimista , tenebroso, ma purtroppo tanto vero....
    La tua sensibilità si tocca anche solo a leggerti adorata amica mia!

    RispondiElimina
  2. la trovo..x tuo merito..anchio di una
    straordinaria sensibilità..sei..bravissima..
    ....b*domenica...

    RispondiElimina
  3. Siamo noi la sintesi perfetta del nostro passato, ed in noi persiste il richiamo ho il rifiuto di esso quando la costanza della coscienza è li pronta a ricordarcelo.

    RispondiElimina
  4. Un sguardo ed un'analisi inquietante sul passato, un'introspezione sentita che tocca il cuore.
    Ciao Stefania

    RispondiElimina
  5. Quando l'attimo passa
    e vedi i momenti allontanarsi,
    ogni situazione diventa di nuovo normale
    il tempo rendi sensibili il tuo cuore ღ¸.♥
    Un forte abbraccio da Carmela!

    RispondiElimina